Le Certificazioni ed i Processi di lavorazione

Alluminio

I profili in alluminio utilizzati sono estrusi da aziende certificate UNI EN ISO 9001:2008 che utilizzano materiale in lega primaria certificata EN AW-6060.
Tali profili inoltre sono in ottemperanza alle seguenti norme:

  • UNI EN 755-9
    Specifica le tolleranze dimensionali e di forma dei profili.
  • UNI EN 755-2
    Specifica le caratteristiche meccaniche del profilo.
  • UNI EN 573-3
    Specifica i limiti di composizione chimica e forma dei prodotti.

Sabbiatura dell’alluminio

Processo realizzato attraverso l’impiego di microsfere d’acciaio per garantire la massima omogeneità e assenza di difetti superficiali.

Anodizzazione

Processo di Ossidazione Anodica dell’alluminio realizzato in accordo con le specifiche ISO 9001:2008 a garanzia della massima protezione e resistenza del materiale nel tempo.

Laminato plastico

I laminati  plastici HPL ad alta pressione utilizzati rispondono alla Norma Europea EN 438 ed alla relativa classificazione delle prestazioni e dei campi d’utilizzo consigliati.

Direttive Euratom

L’European Atomic Energy Community sancisce a livello internazionale le specifiche operative in materia di energia atomica per uso civile. Rappresenta l’ente sovranazionale di riferimento per la produzione e impiego di strumentazioni che operano in contesti di radioattività.