Sicurezza, Protezione, Salute.

Cosmoprotex: esperti in radio-protezione

La radioprotezione o protezione Anti RX ionizzanti è una disciplina che si occupa della protezione delle persone rispetto ai rischi potenzialmente derivanti dall’esposizione a sorgenti di radiazioni ionizzanti. L’esposizione alle radiazioni cronica nel posto di lavoro impone l’uso di strumenti di protezione al fine di limitare la dose di radiazioni ad un livello accettabile. Lo scopo degli strumenti di protezione contro le radiazioni è di migliorare la sicurezza dell’operatore e del personale senza ostacolare la procedura o compromettere la sicurezza del paziente.

Cosmoprotex è partner di aziende ospedaliere pubbliche, centri medico-radiologici e cliniche private per la fornitura, installazione e manutenzione di tecnologie per la radioprotezione ambientale e dispositivi individuali.

Il Decreto Legislativo 9 aprile 2008 n. 81 in materia di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro, individua un possibile rischio fisico derivante dall’esposizione del lavoratore, a radiazioni ionizzanti che riguardano differenti ambiti sia professionali sia di vita. Le normative del settore regolamentano i livelli massimi di esposizione per i lavoratori e la popolazione.

Cosmoprotex grazie ai suoi prodotti, collabora ed interviene nella progettazione dei siti, attraverso la realizzazione di MISURE DI PREVENZIONE COLLETTIVA ED INDIVIDUALE, con idonee schermature. Le misure di radioprotezione messe in atto garantiscono agli operatori un buon livello di sicurezza, in modo che le dosi efficaci e le dosi ricevute dai lavoratori siano inferiori ai limiti stabiliti dalla legislazione.

Il valore della collaborazione, all’interno di un sistema progettuale, nella realizzazione di siti (collaborazione con Committente, progettisti, medici, tecnici della prevenzione, fisici, ecc) fornisce un risultato ottimale e conforme alle prescrizioni in materia di sicurezza sui luoghi di lavoro.

Cosmoprotex crede fortemente che il lavoro di squadra assicuri sia la realizzazione a regola d’arte delle opere sia la creazione di nuovi modelli che possano permettere un incontro tra le esigenze progettuali tecniche protezionistiche e quelle estetiche divenute oggi fondamentali per dare valore al manufatto finito.